Prodotti

PIATTAFORMA ELEVATRICE A PANTOGRAFO

Il catalogo piattaforme elevatrici industriali comprende diversi modelli di sollevatori oleodinamici per merci pensati per lo spostamento di materiali anche di peso notevole ad altezze considerevoli, sempre in totale sicurezza per l’utilizzatore. Spesso le piattaforme di lavoro elevabili vengono impiegate delle industrie che utilizzano il sistema di trasporto terra-aria oppure se è necessario risparmiare spazio necessario ad una lunga rampa di accesso tra banchina e piazzale.

SIGILLANTE

Isolare l’ambiente interno da quello esterno non è utile solamente alla condizione di lavoro umano. Evitare inutili sprechi significa anche risparmio energetico, salvaguardia ecologica, protezione delle merci e maggiore rendimento del lavoro. Per tutto questo Ghetti3 dispone di un’ampia gamma di prodotti a marchio Campisa adatta ad ogni tipo di impiego ed ambiente. I sigillanti proteggono gli ambienti riscaldati dalla morsa del freddo esterno, gli ambienti refrigerati dal caldo, e qualsiasi ambiente da pioggia, vento, neve, polvere

RAMPA DI CARICO

Le rampe di carico sono delle piattaforme d’acciaio che raccordano la banchina (alla quale sono incernierate) al pianale del veicolo, consentendo ai carrelli elevatori di caricare le merci salendovi direttamente sopra. Durante tutte le operazioni di carico/scarico la rampa diventa un “ponte” che segue il sollevarsi e l’abbassarsi del pianale del veicolo sulle sospensioni, sotto la massa del carico e del carrello.

PORTONE SEZIONALE

La miglior chiusura è il portone sezionale: una volta aperto non presenta alcun ingombro al suolo. La sua apertura è estremamente silenziosa, grazie alle ruote in nylon su cuscinetto a sfere autolubrificato, sostenute da pattini zincati registrabili che scorrono in guide verticali leggermente inclinate in modo da ottenere la contemporanea sigillatura di tutto il perimetro del vano, contro speciali guarnizioni in EPDM, negli ultimi 30-40 cm di corsa di chiusura, garantendo assenza di sbattimenti, tenuta all’aria e all’acqua.